Parquet

Le migliori essenze per Pavimenti in Legno

Il punto di riferimento dei Parquet Santena, per l’azienda e il privato. Sopralluoghi, rilievi e preventivi anche a Chieri, Riva presso Chieri, Poirino, La Loggia, Villastellone, Moncalieri e Torino.

Il punto vendita attrezzato per consigliarti la soluzione migliore e la qualità dei tuoi pavimenti in legno. Per iniziare, potrai visitare il nostro Showroom, non mancherai di affidarti all’esperienza di un Artigiano del Legno per la realizzazione dei tuoi Parquet a Santena e in provincia di Torino.

I tanti parquet in legno disponibili da Porte & Porte Serramenti a Santena, hanno tutti particolarità molto differenti a seconda del legno e dei trattamenti subiti: finiture estetiche, durata nel tempo, resistenza agli impatti e all’attacco dei parassiti. Molto dipende dalle proprietà intrinseche delle essenze che li compongono, che ne determinano inoltre la longevità e l’inalterabilità.

La colorazione naturale del legno, il grado di durezza, ovvero la resistenza alla penetrazione in caso di urti accidentali, la capacità di ossidazione (mutamento del colore con l’esposizione alla luce), l’invulnerabilità all’umidità per restare inalterato nel tempo, sono le proprietà del legno importanti da riconoscere quando si vuole acquistare un parquet.

Per scegliere tra i tanti tipi di parquet, la tipologia più consona all’uso è necessario prima di tutto conoscere la destinazione di utilizzo.

Numerose sono le essenze impiegate per realizzare le Pavimentazioni in legno e ognuna di esse determina la qualità del parquet, in genere sono classificate in base a dei parametri ben precisi.
Considerando la pigmentazione naturale del Legno possiamo distinguere quattro gruppi: Legni chiari, Legni bruni, Legni rossi e Legni molto scuri.

Pavimento in legno, le essenze chiare.

Se si vuole un parquet non verniciato in un ambiente poco luminoso, allora i legni dal colore chiaro potrebbero essere la scelta migliore. Di questa categoria troviamo:

Parquet in Acero europeo
pro: lucentezza e bassa ossidazione;
contro: necessari speciali trattamenti protettivi, in quanto è facilmente attaccabile dai funghi e dai tarli. Non adatto a contatto con un impianto di riscaldamento a pavimento.

Parquet in Acero canadese
pro: buona resistenza all’urto e a carichi pesanti;
contro: ha una particolare fibratura irregolare che non sempre risulta gradita.

Parquet in Faggio
pro: elevata durezza. Consigliato per pavimenti ad alto calpestio;
contro: con l’azione della luce il colore originale si schiarisce molto. Risente molto dell’umidità.

Parquet in Frassino
pro: legno mediamente duro, doti di buona elasticità nell’attutire gli urti. Utilizzato principalmente per palestre e campi sportivi;
contro: legno esteticamente poco raffinato.

Parquet in Larice
pro: legno forte, di considerevole durezza, garantisce un’ottima stabilità e durevolezza del pavimento.

Pavimento in legno, le essenze brune.

Tra le essenze brune troviamo i legni pregiati ideali per pavimenti di lusso. Di questa categoria proponiamo:

Parquet in Iroko:
pro:
ottima resistenza al calpestio;
contro:
è un legno di marrone chiaro, ma tende ad ossidarsi parecchio e a divenire marrone scuro.

Parquet in Noce:
pro:
è uno dei legnami più pregiati ma che richiede manutenzione; nel corso del tempo il colore acquisisce una splendida lucentezza;
contro
: legno non particolarmente duro, potrebbero crearsi delle rotture sulla superficie se sottoposto a carichi troppo elevati.

Parquet in Quercia:
pro:
caratteristiche di robustezza ed elasticità, inoltre è resistente agli urti: adatto per le pavimentazioni sportive.

Parquet in teak:
pro: il teak è un’essenza molto durevole, non teme sbalzi di temperatura, resistente all’acqua e all’attacco degli insetti. Molto utilizzato per le pavimentazioni esterne. Non subisce alterazioni come rigonfiamenti o fessurazioni.

Pavimento in legno, le essenze rosse.

Tra le essenze rosse esistono tantissimi legni di ottima qualità. Di questa categoria proponiamo:

Parquet in Abete o Douglas
pro:
è un legno semiduro, con una discreta durabilità. Considerato molto pregiato perché non presenta nodi;
contro: non regge a lungo se è assemblato con colle e può avere dei cedimenti se subisce urti violenti.

Parquet in Acacia
pro:
particolare nelle sue sfumature rosse, dorate e aranciate, che risaltano parecchio dopo la lucidatura. Legno di durezza sorprendente, non si danneggia nemmeno con gli urti più forti. Buona resistenza all’umidità, inattaccabile dai tarli ed essendo flessibile non tende a deformarsi.

Parquet in Ciliegio
pro: legno di colore rossiccio che ossidandosi diventa bruno. È un legno di media durezza con ottima tenuta ai chiodi, alle viti e alle colle.

Pavimento in legno, le essenze scure.

Le essenze scure sono tipi di legname dal colore molto scuro. Il più comune di questa categoria è il wengè:

Parquet in Wengè:
Pro: è un legno molto scuro, con venature che tendono al nero. Struttura compatta, molto longevo ed essendo già scuro all’origine, non si notano gli effetti dall’ossidazione. Per la sua robustezza, sostiene bene carichi elevati;
contro: è vulnerabile all’attacco di insetti e parassiti, sopporta bene l’umidità ed è molto usato da architetti e arredatori per il suo alto potere decorativo degli ambienti interni.

Il Parquet Taylor made.

Su misura per i clienti più esigenti, in questo caso la personalizzazione avviene in fabbrica, dove il cliente e/o architetto, interior designer, ecc… viene affiancato da un addetto specializzato che segue, delimita e indirizza le scelte partendo dalle dimensioni, formati, disegni, lavorazioni superficiali, colori e trattamenti. Ogni dettaglio è curato per appagare i sensi, grazie a trattamenti personalizzati.

Con il progetto Taylor made ogni parquet e/o rivestimento diventa un pezzo unico. Il programma si rivolge ad un pubblico esigente e sofisticato offrendo la possibilità di personalizzare il prodotto in base ai gusti del cliente.

Gli aspetti più importanti di questo programma sono realizzazioni esclusive, prodotti ricchi di raffinata modernità e progetti studiati ad hoc con l’obbiettivo di fornire al cliente evoluto l’opportunità di acquistare un prodotto unico. Con questo progetto Porte& Porte in collaborazione con Listo One intende suggerire una nuova e differente visione del parquet che, pur mantenendo inalterati i valori di tradizione e artigianalità, diventa un oggetto attuale ed innovativo da abbinare alle più svariate realizzazioni.